AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoProgetto SeOLProgetto EtnaOnline
Eventi

Baby Sindaco e baby Consiglio

Ad affiancare il lavoro della Giunta municipale e del consiglio comunale, adesso vi saranno i baby consiglieri ed il baby sindaco.
Infatti, sono stati istituiti i due organi e nei giorni scorsi nella preziosa cornice del cinquecentesco atrio comunale i 15 neo-eletti ed il giovane sindaco hanno preso impegno solenne di agire nel rispetto delle leggi dello Stato della Regione e del Comune di Mineo.
Chiari gli intenti ed altrettanto il programma elettorale che ha ricevuti i maggiori consensi. Tre le liste che si sono fronteggiate: "Mineo nelle tue Mani" con candidato Pier Mario La Rosa; "Amici per la città" con candidata Giada Sinatra, ed infine, Angelo Sudano è stato il candidato sindaco dell'omonima lista.
L'istituzione del baby consiglio e della figura del baby sindaco è stato fortemente voluto dal presidente Alessandro Manzoni e dai responsabili dell'Istituto Comprensivo scolastico ed alla fine sono venuti i nomi dei giovani amministratori.
Ad essere eletto baby sindaco è stato Pier Mario La Rosa mentre i baby consiglieri sono: Vittoria Monte Amato, Angelo Camuti, Maria Silvia Nolfo, Erika Damigella, Carla Salerno, Federico La Rosa,Sergio Mastrilli, Giuseppe Strano, Santo Nascarella, Tamara Scriber, Giuseppe Silvestro, Andrea Patané, Agrippino Salamanca, Ilaria Balba, Lorenzo Tamburino.

Foto dei baby Sindaci ricevuti presso la Provincia Regionale di Catania.
foto baby provincia
 

 

Privacy - Note legali - Accessibilità - PEC:protocollo@pec.comunemineo.telecompost.it
 


 

Privacy

Note legali

     Obbiettivi di Accessibilità
 
I documenti presenti in alcune sezioni di questo sito sono in formato PDF, Word, Excel o Autocad e necessitano di Acrobat Reader o dei relativi viewer per essere visualizzati. E' possibile scaricare gratuitamente il programma Acrobat Reader o i visualizzatori Word, Excel o Autocadi. Per leggere i file firmati digitalmente (estensione "p7m") occorre disporre di uno dei software di lettura in grado di elaborare file firmati in modo conforme alla Deliberazione CNIPA n° 45 del 21.05.2009.