AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoProgetto SeOLProgetto EtnaOnline

TRASCRIZIONE ATTO DI NASCITA AVVENUTA ALL'ESTERO

Qualora non sia pervenuta al Comune dal Consolato competente la richiesta di trascrizione dell'atto di nascita avvenuta all'estero, l'interessato o il genitore (in caso di figlio minore) può richiedere la trascrizione dell'atto di nascita, a condizione che siano trascorsi sei mesi dall'evento, inoltrando domanda al Sindaco in carta libera, completa degli allegati.
Requisiti: 
1) Essere cittadino italiano;
2) essere iscritto all'A.I.R.E.
Documentazione
1) Domanda al Sindaco in carta libera;
2) copia integrale dell'atto di nascita oppure certificato di nascita o estratto dell'atto di nascita in originale;
3) traduzione giurata dei documenti di cui al punto 2), da effettuarsi presso la Pretura